Air Italy decolla per Los Angeles e San Francisco

Air Italy decolla per Los Angeles e San Francisco
06 Dicembre 12:14 2018 Stampa questo articolo

Due nuove destinazioni in Nordamerica per Air Italy. A partire da aprile 2019, il vettore raddoppierà da Milano Malpensa il numero di collegamenti negli Stati Uniti, passando da due a quattro grazie all’avvio dei voli diretti per Los Angeles e San Francisco, previsti rispettivamente per il 3 e il 10 aprile. 

Le due new entry vanno ad aggiungersi, quindi, a New York, Miami, Bangkok, Delhi e Mumbai aperte nel 2018, e portano a sette gli aeroporti intercontinentali serviti da Air Italy in partenza dal proprio hub di Malpensa. 

«Con il lancio di queste due porte d’ingresso della California, la nostra rete si espanderà in modo significativo – ha dichiarato Rossen Dimitrov, chief operating officer della compagnia controllata al 49% da Qatar Airways – L’aperture delle rotte per Los Angeles e San Francisco rappresenta una fase fondamentale del piano di sviluppo per il 2019, e determina un momento di ulteriore crescita del nostro network e un necessario impulso verso lo sviluppo del nostro business».

Il Malpensa-Los Angeles verrà operato quattro volte alla settimana, di lunedì, mercoledì, venerdì e domenica; con i voli di ritorno programmati a partire dal 4 aprile, di lunedì, martedì, giovedì e sabato. Quattro collegamenti settimanali anche tra Malpensa e San Francisco, disponibili di martedì, mercoledì, giovedì e sabato; da San Francisco i voli partiranno dall’11 aprile, di mercoledì, giovedì, venerdì e domenica. 

Tutti i nuovi servizi di Air Italy per gli Stati Uniti, l’India e la Thailandia vengono operati con Airbus A330-200, che offre fino a 24 posti in Business Class e 228 in Economy.

L'Autore