Air France-Klm rivoluziona il programma Flying Blue

Air France-Klm rivoluziona il programma Flying Blue
07 Novembre 07:00 2017 Stampa questo articolo

Cambia look Flying Blue, il programma fedeltà di Air France-Klm. Per ogni euro speso, i soci Ivory, Silver, Gold e Platinum riceveranno rispettivamente 4, 6, 7 e 8 miglia. Sui voli commercializzati da Air France, Klm, Hop!, Joon e Transavia, infatti, il numero di miglia guadagnate non dipenderà più dalla distanza percorsa tra l’aeroporto di origine e quello di destinazione, ma sugli euro effettivamente spesi.

Inoltre, i clienti potranno guadagnare miglia usufruendo di servizi aggiuntivi: acquistando, ad esempio, un menù à la carte a bordo di un volo Air France o una franchigia bagaglio da stiva addizionale, oppure prenotando un posto Economy Comfort con Klm.

La prenotazione di biglietti premio non sarà più limitata, ma sarà disponibile fino all’ultimo posto utile. La quantità di miglia necessaria per un biglietto sarà basata sulla tratta e la data del volo. Inoltre, la nuova opzione Miles & Cash consentirà ai soci Flying Blue di pagare fino al 25% dei biglietti premio in contanti.

Per passare da un livello al successivo, Flying Blue presenta gli Experience Points, detti anche XP. Questi punti determinano il livello di adesione al programma, permettendo ai soci di avanzare di status e usufruire di vantaggi supplementari.

Tutti i cambiamenti entreranno in vigore da giugno 2018, mentre dal 1° aprile 2018 i conti saranno automaticamente aggiornati e i clienti potranno continuare a utilizzare tutte le funzionalità del proprio account, con il saldo dei punti che resterà invariato.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore