Air Europa, da dicembre la new entry è Fortaleza

Air Europa, da dicembre la new entry è Fortaleza
15 Ottobre 13:46 2019 Stampa questo articolo

Il Brasile è sempre più nei progetti di Air Europa, che dal prossimo mese di dicembre rafforza la sua presenza nel Nord Est del Paese con l’apertura del collegamento diretto tra Madrid e Fortaleza. La capitale del Cearà, quarta destinazione brasiliana del vettore del Gruppo Globalia, sarà inizialmente servita da due voli settimanali (il venerdì e la domenica), con la prospettiva di arrivare a tre dal prossimo giugno 2020.

«La rotta sarà operata da un Airbus A330, come quello che utilizziamo verso le altre destinazioni del Nord-est, Salvador de Bahia e Recife», ha spiegato durante una presentazione ai key player del mercato italiano il country manager Italia di Air Europa, Renato Scaffidi.

L’altra novità che riguarda sempre il Brasile è il cambio di aeromobile che, a partire da ottobre, è stato deciso per la rotta che dalla capitale spagnola arriva a San Paolo. Da ora in poi, i collegamenti saranno effettuati con i nuovi Boeing Dreamliner 787-9, che dispongono di 333 posti totali, dei quali 30 in classe Business. Durante i primi otto mesi di quest’anno, Air Europa ha trasportato verso San Paolo 129.000 passeggeri, conun riempimento medio superiore all’ 85%.

Per quanto riguarda le previsioni per il 2020, l’obiettivo è di arrivare a più di 400mila passeggeri tra Europa e Brasile di cui, come ha sottolineato Imanol Pérez, direttore commerciale mondo di Air Europa, «62mila si stima visiteranno Fortaleza».

Dall’Italia, Air Europa ha da poco introdotto la terza frequenza giornaliera per Madrid sia da Roma sia da Milano, che si aggiungono ai voli da Venezia.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli