Air Europa cambia le regole per il catering lungo raggio

Air Europa cambia le regole per il catering lungo raggio
16 Gennaio 15:40 2020 Stampa questo articolo

Non sarà più uguale a prima volare sul lungo raggio di Air Europa. Se entro il 2022 saranno tutti e 17 i Boeing 787-9 Dreamliner della flotta ad essere interessati dalla nuova configurazione di Business Class che prevede 32 poltrone a bordo al posto delle attuali 30, secondo quanto riporta preferente.com le cose sono già cambiate per i passeggeri di economy, che si trovano ora a dover pagare in parte il catering di bordo.

In particolare, mentre il servizio relativo al pasto principale è rimasto gratuito come lo era in passato, ad essere cambiate sono le norme relative al secondo servizio (prima colazione o merenda) in vigore nella classe turistica. Le nuove tariffe, per fare degli esempi, vanno da un minimo di 6,50 euro per uno “Snack Box” gluten-free ai 7 euro di un “Menú Breakfast Box”. Per attutire l’impatto di queste novità, Air Europa ha deciso però di aumentare del 30% le dimensioni del servizio – pranzo o cena – che continueranno a rimanere senza sovrapprezzo.

La decisione di Air Europa arriva dopo che dalla fine dello scorso novembre, anche Lufthansa aveva cambiato in modo similare la propria policy sui pasti a bordi degli aerei di lungo raggio.

Per quanto riguarda il vettore spagnolo, le nuove configurazioni di Business class rispondono all’esigenza di aumentare i margini dei segmenti più redditizi, e in particolare quelli legati al business travel. «La nuova cabina – attualmente presente su 3 Boeing 787-9 Dreamliner della flotta – è stata disegnata per migliorare il comfort dei passeggeri con una configurazione 1-2-1, che permette un accesso diretto ai corridoi», si legge sul sito spagnolo. Tra le altre particolarità, ci sono poltrone ‘flat bed’, menu di  borda firmati dallo chef Martín Berasategui, la connessione gratuita a Internet e un nuovo amenity kit dal quale sono stati eliminati tutti gli imballaggi di plastica.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli