Air China rinnova la partnership con Global Blue Italia

Air China rinnova la partnership con Global Blue Italia
18 Dicembre 12:48 2018 Stampa questo articolo

Air China, compagnia di bandiera della Repubblica Popolare Cinese e Global Blue Italia, tra i maggiori player internazionali per i servizi tax free shopping, hanno rinnovato la loro partnership che consentirà, sino alla fine di marzo 2019, di offrire una gamma di servizi molto ampia ai titolari delle carte Air China Gold, Platinum e Platinum Life Time Card del programma di fidelizzazione “Phoenix Miles”.

Una opportunità che potranno sfruttare migliaia di turisti: secondo i dati 2017 della compagnia aerea, infatti, i voli dalla Cina all’Italia hanno fatto registrare, in media, un riempimento dei posti disponibili superiore all’80%, con oltre 205mila passeggeri provenienti dal Paese del Dragone atterrati a Malpensa e Fiumicino. Numeri e percentuali destinati a crescere nel prossimo anno, viste le stime della stessa Air China che prevede una crescita del 40% nel 2019 del numero di passeggeri diretti in Italia. Inoltre sulla base dei dati Global Blue da gennaio 2018 a novembre 2018, le lounge di Roma e Milano hanno accolto oltre 57.000  viaggiatori di cui circa il 21% di nazionalità cinese.

Grazie, quindi, a questa nuova collaborazione con Global Blue, i viaggiatori di Air China potranno fruire l’accoglienza esclusiva nelle lounge Global Blue di Milano e Roma, oltre che di un supporto ulteriore negli aeroporti di Malpensa e Fiumicino.

In particolare, i turisti che esporranno le carte del programma Phoenix Miles avranno una “corsia preferenziale” nel rimborso, e potranno usufruire dei privilegi e vantaggi offerti nelle lounge di via Santo Spirito nel capoluogo lombardo e di Piazza di Spagna nella capitale, dal wifi gratuito alle informazioni sulle boutique più trendy del momento.

La collaborazione con Air China si inserisce nella strategia di Global Blue che mira a stringere partnership di eccellenza e, in particolare, con quelle della Cina per garantire ai globe shopper cinesi, che rappresentano la principale nazionalità in fatto di acquisti tax free, una migliore shopping experience.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore