Air Cairo, più voli per l’Egitto: c’è anche Hurghada

Air Cairo, più voli per l’Egitto: c’è anche Hurghada
31 Luglio 11:33 2018 Stampa questo articolo

Non si ferma l’espansione di Air Cairo, che rilancia e destagionalizza per il mercato italiano con quattro nuove rotte dal nostro Paese. A partire dal 28 ottobre infatti il vettore di proprietà Egypt Air al 60% apre la stagione invernale con il preannunciato collegamento da Malpensa a Luxor che sarà operato ogni lunedì.

Sempre il lunedì, a partire dalla fine di ottobre, la compagnia inaugura il volo tra Malpensa e Hurghada, altra località rinomata del Mar Rosso, oltre a Sharm El Sheikh e Marsa Alam, già collegate con l’aeroporto lombardo. E a proposito di Sharm, le novità della winter season di Air Cairo continuano proprio con due nuove rotte per la destinazione più famosa del Mar Rosso da Venezia ogni venerdì e da Bologna ogni domenica. 

«Inoltre stiamo volando da Malpensa ad Alessandria ogni martedì», ha aggiunto Essam Azab, direttore commerciale di Air Cairo. Una mossa per la stagione estiva già annunciata in primavera, per collegare l’Italia sia alla seconda città dell’Egitto che alla vicina Borg El Arab, sulla costa mediterranea, meta spesso definita la Sardegna egiziana.

Oltre alle nuove rotte e a quelle già ricordate, Air Cairo opera collegamenti con Sharm El Sheikh dagli aeroporti italiani di Roma Fiumicino, Napoli e Bari. La flotta della compagnia è composta da otto Airbus A320 e da un Boeing 737-800, con una previsione di incrementare il numero dei velivoli fino a 18 aeromobili entro il 2020.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Giornalista professionista, redattore. Specialista nel settore viaggi ed economia del turismo e delle crociere dopo varie esperienze in redazioni nazionali tv, della carta stampata, del web e nelle relazioni istituzionali

Guarda altri articoli