Agenzie di viaggi in fam trip in Thailandia con Maavi

Agenzie di viaggi in fam trip in Thailandia con Maavi
17 Marzo 09:39 2022 Stampa questo articolo

Dopo due anni di chiusure, il 22 febbraio scorso il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza che, di fatto, riapre ai viaggi extra-Ue per vacanze. Da qui l’iniziativa di Maavi, il movimento autonomo delle agenzie di viaggi, che insieme all’Ente nazionale del turismo thailandese ha organizzato un fam trip in Thailandia, dedicato proprio agli adv.

“L’obiettivo di questo progetto è da un lato simbolico, per comunicare ai cittadini italiani la riapertura della possibilità di viaggiare e, nello specifico, verso la Thailandia; dall’altro sarà utile per promuovere, prima, durante e dopo l’evento il turismo verso quella che è una perla per i vacanzieri”, si legge nella nota di Maavi.

Il gruppo di agenti Maavi partirà il prossimo 22 marzo da Milano e Roma direzione Phuket, e lì trascorrerà sette giorni alla scoperta della destinazione.

«Ringraziamo l’Ente nazionale del turismo thailandese – dichiara Enrica Montanucci, presidente nazionale Maavi – e nello specifico il marketing manager Sandro Botticelli, per aver creduto negli agenti di viaggi e, in particolare, nella nostra associazione di categoria per questo evento di grande significato».

«Ora il mondo è finalmente aperto. Gli italiani possono recuperare il tempo perso tornando a scoprire nuove mete e arricchendosi di tutto ciò che solo il viaggio può dare. E la Thailandia rappresenta sicuramente al meglio tutto questo, un’eccellenza di accoglienza e una altissima espressione di cultura che è fondamentale promuovere al meglio conoscendola con la guida del suo Ente del turismo», conclude Montanucci.

L'Autore