African Explorer registra aumento del 50% sulla Namibia

African Explorer registra aumento del 50% sulla Namibia
31 Ottobre 11:45 2017 Stampa questo articolo

African Explorer, operatore specializzato da oltre 40 anni nell’organizzazione di viaggi verso il Continente Nero ha registrato nel 2017 un aumento del 50% delle prenotazioni per la Namibia con diverse partenze sold out sia per l’autunno che per il Capodanno. Una tendenza lo ha spinto a uscire in anticipo con la programmazione 2018, ancora più esclusiva e completa, grazie ai nuovi itinerari di 12, 15 e 18 giorni – Easy Namibia 2018, Invito alla Namibia 2018 e Il Meglio della Namibia 2018 – combinabili con le grandi attrattive dell’Africa Australe, come Parco Chobe e Victoria Falls, oltre alle estensioni mare nell’Oceano Indiano, curate dal brand specializzato Sea Explorer.

«È il sintomo di un mercato che sta cambiando e si sta evolvendo – afferma Alessandro Simonetti, titolare African Explorer – Lo scorso marzo avevamo già esaurito tutti i posti per l’estate, ma quest’anno le agenzie non vogliono correre il rischio di ricevere ancora delle risposte negative. Basti pensare che abbiamo già ricevuto prenotazioni per novembre 2018  a causa del sold out della partenza Invito alla Namibia di Capodanno, abbiamo deciso di aprire una nuova partenza, sempre in esclusiva italiana, con partenza il 26 dicembre e con voli, camere e prezzo bloccato a 3.990 euro. Da segnalare, infine, la partenza individuale in Fly and Drive Namibia in allotment con prezzo bloccato a 2.730 euro».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore