Aeroporto di Cagliari, a luglio raggiunti i numeri pre Covid

by Paola Patierno | 4 Agosto 2022 10:48

Dati in constante crescita e sempre più vicini ai livelli pre pandemici per l’aeroporto di Cagliari. Infatti, maggio 2022 ha fatto registrare 412.600 passeggeri con una crescita del 5% rispetto allo stesso mese di tre anni fa, mentre giugno di quest’anno ha pareggiato i numeri dello stesso mese pre pandemia con circa 511mila viaggiatori.

Luglio 2022, il mese in questione, ha registrato circa 582.400 passeggeri, di cui più di 180mila internazionali che riportano i numeri del segmento estero molto vicini a quelli del 2019, in cui i viaggiatori internazionali rappresentavano il 34%, contro il 32% odierno.

Tra luglio 2022 e luglio 2019, ci sono solo 4mila unità in meno, ma da evidenziare c’è il segmento domestico che ha registrato 402mila passeggeri nazionali, superando di circa 18mila unità il record del 2019. Da evidenziare c’è il fatto che questa crescita sia avvenuta nonostante i disagi, gli scioperi e i ritardi che hanno interessato molti aeroporti europei e nonostante siano mancati 500 voli in continuità territoriale per l’Aeroporto di Cagliari rispetto a tre anni fa, con una perdita di circa 43mila passeggeri da Linate e Fiumicino e, quindi, del 29%.

La crescita evidenzia, appunto, lo sforzo di tutto l’apparato Sogaer nell’incrementare le rotte nazionali e mantenere operative quelle già esistenti. A confermare ciò, ci sono i dati relativi ai primi 7 mesi del 2022 che segnano più di 2,3 milioni di passeggeri con una crescita del 125,48% rispetto al 2021.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/aeroporto-di-cagliari-a-luglio-raggiunti-i-numeri-pre-covid/