Aer Lingus riprende in autunno i voli per Miami

Aer Lingus riprende in autunno i voli per Miami
15 Febbraio 11:17 2022 Stampa questo articolo

Torna, entro la fine dell’anno, il collegamento tra Roma e Miami, via Dublino, di Aer Lingus.  Lo ha annunciato la compagnia compagnia aerea nazionale irlandese, aggiungendo che dal 21 ottobre 2022, opererà due voli settimanali, che passeranno a tre voli settimanali a partire dal 29.  La programmazione settimanale prevede quindi il collegamento il venerdì e la domenica fino al 28 ottobre a cui si aggiungerà un collegamento aggiuntivo nella giornata di mercoledì a partire dal 29 ottobre. I biglietti sono già disponibili per la vendita.

Aer Lingus collega già  l’Italia con il Nord America, via Dublino, con 8 tratte per le città americane di Boston, Chicago, Los Angeles, New York, Miami, Orlando, Seattle, Washington.  Grazie al servizio doganale per i viaggiatori in partenza per gli Stati Uniti, Aer Lingus consente di effettuare le procedure di dogana e immigrazione già prima dell’ imbarco, direttamente all’aeroporto di Dublino.

Bill Byrne, executive vice-president Us di Aer Lingus, ha commentato: «siamo lieti di aver ripristinato i collegamenti con gli Stati Uniti e, senza alcun dubbio, possiamo affermare che il settore dei viaggi sia ripartito a pieno regime. Siamo entusiasti di volare nuovamente verso gli Stati Uniti per riunire famiglie, amici e aziende in Florida. Sui voli transatlantici i clienti potranno beneficiare dei nostri servizi di ristorazione e intrattenimento di prima classe tra cui i film più recenti, programmi e serie TV, giochi e musica, oltre al collegamento Wi-Fi e all’app PressReader che offre ai passeggeri oltre 7.000 giornali e riviste digitali consultabili tramite il proprio dispositivo».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore