Aegean ha ricevuto il primo Airbus A321neo

Aegean ha ricevuto il primo Airbus A321neo
09 Ottobre 12:05 2020 Stampa questo articolo

Il primo A321neo, il più grande membro della famiglia A320neo, è atterrato alla fine della scorsa settimana presso la base di Aegean Airlines all’aeroporto internazionale di Atene. La compagnia aerea dovrebbe prendere in consegna altri 3 aeromobili A321neo entro la primavera del 2021, che porteranno il totale a 9 aeromobili, tra A320 e A321neo, su un totale di 46 aeromobili di questo tipo ordinati.

Il nuovo Airbus A321neo, è equipaggiato con i motori Pratt & Whitney GTF di nuova generazione e porterà una riduzione delle emissioni di CO2 per posto passeggero fino al 23% rispetto all’attuale flotta Airbus, e fino al 53% rispetto a quella di cui disponeva Aegean 20 anni fa. Il nuovo velivolo porterà anche una significativa riduzione delle emissioni di NOx per volo e passeggero del 50%, oltre a ridurre l’impatto acustico del 75%, .

«Contro l’impatto catastrofico della pandemia nel settore dell’aviazione e di Aegean in particolare, dobbiamo apportare modifiche immediate e dolorose e garantire una maggiore resilienza per i prossimi difficili 12-18 mesi. Allo stesso tempo, dobbiamo sostenere la nostra visione per sviluppare continuamente la nostra offerta di servizi ai nostri passeggeri, per il continuo rafforzamento della nostra competitività, ma anche per contribuire in modo sostanziale all’economia greca. In questa visione, A321neo, con le sue capacità avanzate, sarà il nuovo strumento più importante per il nostro team», ha detto Dimitris Gerogiannis, ceo di Aegean.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore