ADVManager e l’intelligenza artificiale: 20 anni di vantaggio tecnologico e competitivo

24 agosto 07:00 2018 Stampa questo articolo

Nella newsletter del 3 agosto scorso abbiamo illustrato i due moduli ©ADVManager per il 2019:
Software, lo strumento ideale per l’agenzia di viaggi e il suo commercialista, per chi desidera continuare a lavorare con il proprio abituale consulente;
All-in-One per chi sceglie di risolvere tutto con un unico servizio includente software, Gdpr/privacy, contabilità, fisco, adempimenti e dichiarativi.

In tutti i casi l’agente di viaggi e il suo commercialista avranno a disposizione gli ultimi innovativi algoritmi che abbiamo orgogliosamente definito di intelligenza artificiale, creati dagli esperti del nostro Centro studi e che i tecnici informatici stanno testando in queste settimane, nonostante Ferragosto.

Quale problema le agenzie di viaggi si troveranno di fronte già subito dal 2 gennaio 2019, in tempo reale e senza possibilità di riprendere il pregresso?

Adempiere alla fatturazione elettronica giornaliera. E quindi, a monte, impostare i corretti contratti di viaggio secondo la nuova direttiva pacchetti. Oltre che adempiere contemporaneamente ai requisiti del Gdpr/privacy. Una vera mission impossible senza software gestionale, ma anche molto difficile a farsi con tutti i software tradizionali nati in altre epoche, con diverse esigenze e tecnologie obsolete.

Ecco allora che i nostri algoritmi di intelligenza artificiale automaticamente:

  • selezionano il corretto tipo pratica fra intermediazione, compravendita in Iva ordinaria, organizzazione e compravendita in Iva 74ter;
  • stampano i corretti contratti di viaggio conformi alla direttiva Ue 2302-2015;
  • rilevano la data delle operazioni fiscali (emissione e invio fatture, corrispettivi, adempimenti Iva) e le eseguono senza interventi manuali dell’agenzia;
    conseguendo grande risparmio e sicurezza fiscale.

I componenti del nostro Centro studi presenteranno tutto questo al 2° Convegno che si terrà il prossimo 12 ottobre a Rimini nell’ambito del Ttg Incontri.

Introdotto da Enrico Scotti, founder ©ADVManager, già vicepresidente ASTOI e docente a contratto dell’Università Cattolica di Milano, interverrà per primo l’ingegnere Nicola Savino, ceo Savino Solution e conservatore accreditato AgID, sul tema: fatturazione elettronica e conservazione digitale a norma diventano un fattore competitivo.
Di seguito l’avvocato Pietro Montella dello studio legale cassazionista Pietro Montella e partner di Savino Solution, illustrerà il tema: Gdpr/privacy, dall’adempimento un’opportunità per consolidare l’impresa.
Le innovazioni della direttiva (Ue) 2015-2302 sui contratti di viaggio in agenzia saranno invece trattate da Anna Botti, avvocato cassazionista dello studio legale Riguzzi-Silingardi e associati e dottore di ricerca in Diritto dei Trasporti. A chiudere la parte teorica il dottor Marco Motta dello studio Motta dottori commercialisti, specializzato nella gestione delle agenzie di viaggi, presenterà le soluzioni adottate dal sistema con l’ausilio degli algoritmi di intelligenza artificiale.

Per finire in termini pratici, Enrico Scotti illustrerà i dettagli del sistema ©ADVManager con alcuni dei principali collaboratori del team: la capoprogetto sistemi informatici dottoressa Rosa Pirri, la responsabile assistenza contabile e fiscale, dottoressa Luisa Angela Calabrò, il responsabile commerciale Salvatore Maio. Non mancheranno le case history presentate da alcuni agenti di viaggi utenti di ©ADVManager e il question time con le vostre domande e le nostre risposte.

Restiamo a disposizione delle agenzie di viaggi e dei colleghi professionisti per ogni consultazione sugli argomenti trattati

Marco Motta, Studio Motta Dottori Commercialisti & Enrico Scotti, F. Scotti & Partners
Comitato Scientifico del Centro Studi ©TURISMO2000

 

La Newsletter del Centro Studi ©TURISMO2000, 24 agosto 2018, n. 31
Amministrazione Contabilità Fisco Digitalizzazione Pagamenti Normativa Economia Mercato
L’Agenzia di Viaggi Magazine media partner
centrostudi@turismo2000.org  /  www.advmanager.org

L'Autore