Adv Unite: chiuse quattro agenzie abusive a Napoli

Adv Unite: chiuse quattro agenzie abusive a Napoli
24 Ottobre 09:08 2019 Stampa questo articolo

Sono quattro le agenzie di viaggi che, a Napoli, causa abusivismo, hanno chiuso nel giro di un solo anno: è il dato che l’associazione indipendente Adv Unite rende noto per rilanciare a livello nazionale il dibattito sugli abusivi.

Il presidente dell’associazione, Cesare Foa, afferma in modo esplicito: «Sono dati ufficiali forniti dalla Polizia Municipale di Napoli che ha disposto la chiusura su nostra segnalazione. Fra tutte le altre sigle di categoria che operano a livello nazionale, quante hanno portato questi risultati? Noi non abbiamo network alle spalle, non abbiamo t.o., ma siamo adv autonome che operano nella legalità e vogliono far rispettare le regole e facciamo associazionismo con passione».

C’è poi la grave situazione dell’Infotrav, che Foa stigmatizza così: «La cosa grave di questa piattaforma web non è la mancanza di informazioni ma ciò che le singole Regioni scrivono: difatti quasi tutte le amministrazioni regionali dicono di aver aggiornato i dati a pochi giorni prima della consultazione mentre tutti noi sappiamo che sono dati incompleti e carenti presentando ancora agenzie fallite da almeno dieci anni. Ovviamente non è un sito attendibile».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli