Accelerator, il programma per startup di Travelport e Amazon

Accelerator, il programma per startup di Travelport e Amazon
03 Settembre 12:41 2021 Stampa questo articolo

Travelport ha annunciato il lancio di Accelerator, programma per startup messo a punto con Amazon Web Services e che vuole guidare la travel industry ad affrontare le più grandi sfide retail, tra data protection, iperpersonalizzazione e nuovi clienti.

L’intento è dunque quello di trasformare la vendita al dettaglio dei viaggi sfruttando nuovi talenti, da trovare e formare, spingendo su una strategia di marketing digitale che sfrutti i dati comportamentali e demografici dei viaggiatori. Il programma – qui i dettagli – vuole combinare gli innovatori emergenti con affermati player di settore per risolvere le più grandi sfide del travel retail.

«Il modo migliore per accelerare l’innovazione è unire le forze e focalizzare le energie per risolvere problemi specifici. Accelerator unisce le menti più brillanti della tecnologia e dei viaggi», ha dichiarato Tom Kershaw, chief product & technology officer di Travelport.

«Con milioni di clienti attivi, Amazon Web Services guida l’innovazione. E Travelport Accelerator sostiene questo tipo di sforzo dando al settore travel la possibilità di influenzare il futuro del retailing. Siamo orgogliosi di questa collaborazione e continuiamo a lavorare insieme per ottimizzare le capacità di Travelport+», ha detto David Peller, managing director, Amazon Web Services Travel and Hospitality.

Travelport Accelerator è parte di Travelport Focus, hub dell’innovazione supportato proprio da Amazon Web Services. Tre i pilastri: Tecnologia, Intelligenza e Customer Voice; Accelerator è inserito nel pilastro tecnologico, con l’obiettivo di creare esperienze che ridefiniscano il travel retealing.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore