A Itb Berlino tre aree dedicate a tecnologia e online market

A Itb Berlino tre aree dedicate a tecnologia e online market
20 Febbraio 07:00 2020 Stampa questo articolo

Dall’intelligenza artificiale al digital, dai podcast ai tool di prenotazione, tutto ciò che nel mondo del travel fa rima con tecnologia arriva come ogni anno a Itb Berlino (4-8 marzo) all’interno di eTravel World (hall 6.1, 7.1b e 7.1c).

Durante tutti i giorni della manifestazione, una fitto programma di conferenze, seminari e workshop avrà luogo tra l’eTravel Stage, l’eTravel Lab e il Vr Lab, lo spazio nato lo scorso anno, e dedicato a realtà aumentata e intelligenza artificiale.

Al centro dei dibattiti, come detto, ci saranno i temi più caldi dell’hi-tech declinati secondo le esigenze della travel industry, tra cui solo per fare qualche esempio, i booking engine, le piattaforma tecnologiche di prenotazione, i sistemi di pagamento, i software per agenzie di viaggio e i big data.

Tra gli speaker chiamati a dipingere lo stato dell’arte delle ultime soluzioni, ci saranno Jan Gerlach, ceo della software house Peakwork, che parlerà del futuro dei pacchetti di viaggio; Jörg Müller, managing director di Wirecard, che spiegherà come i pagamenti possono diventare una nuova fonte di dati; Eric Mencke, di WeGoEU, che avrà invece a che fare con i flussi di incoming provenienti dalla Cina.

La vision di Facebook sul mondo dei viaggi, sarà infine raccontata da Jan Starke, travel industry lead at Facebook, mentre su blockchain e affini, il relatore d’eccezione sarà Maksim Izmaylov, ceo & founder di Winding Tree.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli