A Fiumicino controllo passaporti Usa in 20 secondi

A Fiumicino controllo passaporti Usa in 20 secondi
07 giugno 07:00 2018 Stampa questo articolo

Gli Egate di Roma Fiumicino aprono agli americani. I varchi elettronici accessibili fino ad ora solo ai cittadini europei – maggiori di 14 anni – diventano utilizzabili anche per i cittadini Usa che potranno adesso procedere al controllo passaporti in circa 20 secondi.

Si tratta di una novità di grande rilievo per lo scalo romano, che è il principale punto di collegamento tra Italia e Stati Uniti, con un traffico di 2,2 milioni di viaggiatori, nel 2017, sulla direttrice. E riguardo le previsioni di crescita? Si pensa di oltrepassare i 2,6 milioni nel 2018.

Con una media di circa 20 secondi per il controllo di ogni singolo passeggero, un solo Egate è in grado di processare migliaia di passaporti al giorno, generando una drastica riduzione dei tempi di attesa nello scalo romano rispetto al controllo tradizionale.

«L’introduzione degli Egate anche per gli americani in partenza da Roma Fiumicino è un risultato significativo che migliorerà l’esperienza di viaggio dei diversi milioni di cittadini statunitensi che anno dopo anno scelgono la nostra destinazione», ha dichiarato Ivan Bassato, il direttore di Airport Management di Aeroporti di Roma.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore