Il 2020 dedicato a Raffaello Sanzio

Il 2020 dedicato a Raffaello Sanzio
17 settembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Ad aprile 2020 saranno trascorsi 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, l’artista urbinate maestro indiscusso del Rinascimento classico. Ad aprire le celebrazioni sarà, il 3 ottobre 2019, la mostra “Raffaello e gli amici di Urbino”, presso la Galleria Nazionale delle Marche – Palazzo Ducale di Urbino.

Il progetto espositivo presenta al pubblico circa 80 opere, di cui una decina di Raffaello, con l’obiettivo ambizioso di trasmettere lo spirito dell’umanesimo e l’atmosfera di creatività che c’era nella seconda metà del ‘400 a Urbino, dove è nato Raffaello. «La mostra racconta, per la prima volta in modo compiuto – anticipa il direttore uscente Peter Aufreiter – il mondo delle relazioni di Raffaello con un gruppo di artisti attivi a Urbino che accompagnarono la sua transizione verso la maniera moderna e i suoi sviluppi stilistici durante la memorabile stagione romana».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore