We play in Doha: 160 adv in Qatar con Welcome Travel

We play in Doha: 160 adv in Qatar con Welcome Travel
20 marzo 07:00 2017 Stampa questo articolo
Email this to someoneTweet about this on Twitter2Share on Facebook9Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0

We Play in Doha: è il titolo del fam trip con cui Welcome Travel ha portato in Qatar, fino al 22 marzo, circa 160 tra le migliori agenzie di viaggi del network. Un mega educational organizzato con Viaggidea e Qatar Tourism Authority, in collaborazione con Qatar Airways.

Molto ricco il programma di viaggio che prevede momenti di lavoro con la visita alle strutture ricettive, escursioni a Doha e nel deserto, relax e divertimento. L’obiettivo è far vivere e toccare con mano agli agenti quella che si vuol far diventare una delle destinazioni di riferimento del brand Viaggidea.

«Poter collaborare con tre partner leader nella travel industry, consente di offrire a un gruppo numeroso delle nostre agenzie un’esperienza unica», ha dichiarato Adriano Apicella, amministratore delegato di Welcome Travel.

Molto soddisfatto dell’operazione Andrea Moscardini, direttore commerciale Francorosso e Viaggidea, del Gruppo Alpitour: «Stiamo costruendo partnership sempre più forti con quelle realtà che, come noi, intendono investire sul futuro e sulla crescita. Questo evento a Doha è un passaggio fondamentale in questa direzione».

L’opportunità di avere un nutrito gruppo di adv italiani in Qatar non è sfuggito ad Alessandra Bitetti, responsabile di QTA Italy, che ha dichiarato: «Abbiamo lanciato la destinazione in Italia un anno fa con un approccio al mercato che ha privilegiato, in questa fase iniziale, la costruzione di un solido canale di distribuzione. Essere a Doha, un anno dopo, con un numero così elevato di agenti non è un grande traguardo, bensì un grande inizio. Il Qatar è davvero la nuova meta del Golfo e questa è l’occasione per far vivere almeno una parte della varietà del suo prodotto a questi straordinari “prescrittori” di viaggi. Abbiamo obiettivi ambiziosi per il 2017 che siamo certi di poter raggiungere anche grazie al supporto di Viaggidea, delle agenzie Welcome e naturalmente del nostro partner naturale, Qatar Airways».

La compagnia ha consolidato la sua offerta dall’Italia con voli da Milano, Venezia, Roma e Pisa, per un totale di 42 collegamenti settimanali via Doha, hub del vettore. Tra i servizi offerti dall’Hamad International Airport, la lounge Al Mourjan, che permette di arrivare riposati e rilassati a destinazione.

Per tutti i viaggiatori in transito, Qatar Airways mette a disposizione il visto gratuito, valido fino a 96 ore, un’ottima soluzione per visitare Doha e il Qatar prima di raggiungere la meta del proprio viaggio.

La compagnia di bandiera è al suo ventesimo anno di attività con una flotta di 195 aeromobili che volano verso oltre 150 destinazioni-chiave business e leisure nei sei continenti.

L'Autore