Volotea annuncia i voli da Tolosa per Catania e Pisa

Volotea annuncia i voli da Tolosa per Catania e Pisa
17 aprile 11:04 2018 Stampa questo articolo

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, ha inaugurato due nuovi collegamenti da Catania e da Pisa verso la città di Tolosa.

Dall’aeroporto Fontanarossa sono due le frequenze settimanali nei periodi di alta stagione, ogni mercoledì e venerdì per un totale di più di 11.900 posti in vendita, che si vanno ad aggiungere alle rotte operate dal vettore da e per Catania, portando così a otto le destinazioni raggiungibili a bordo degli aeromobili della low cost.

In aggiunta a Tolosa, da Catania si può infatti decollare alla volta di Ancona, Bari, Genova, Napoli, Pescara (novità 2018), Venezia e Verona.

“Con questo nuovo collegamento puntiamo a offrire ai nostri passeggeri siciliani ancora più opportunità di volo, per decollare alla scoperta delle bellezze artistiche di Tolosa, una delle più affascinanti città della Francia. Questo collegamento ci permette inoltre di incrementare la nostra presenza al Fontanarossa dove, durante i prossimi mesi, saremo in vendita con circa 800mila posti”, ha affermato Valeria Rebasti, commercial country manager della compagnia in Italia.

E Tolosa sarà raggiungibile anche dall’aeroporto Galileo Galilei di Pisa, 19.200 posti in vendita e due frequenze settimanali, il giovedì e domenica. Volotea ha già riattivato anche il collegamento alla volta di Bordeaux con due frequenze settimanali, il mercoledì e la domenica. Dal 19 aprile, da Pisa si potrà  raggiungere anche Nantes (giovedì, domenica) e dal 27 giugno Palma di Maiorca (mercoledì, domenica). Con la novità di Tolosa, salgono così a tre le destinazioni francesi raggiungibili da Pisa con voli diretti.

I collegamenti operati da Volotea hanno inoltre l’obiettivo di incrementare il traffico incoming verso Pisa e le sue terre e per supportare il territorio e le bellezze artistiche locali, la compagnia, lo scalo pisano e la Camera di commercio di Pisa hanno organizzato un media trip che ha permesso, ad alcuni giornalisti francesi di Tolosa, di visitare Pisa e dintorni. “Si tratta di un’azione importante non solo perché la Francia è il terzo paese di provenienza dei nostri turisti, ma anche perché è stata realizzata facendo sinergia con un’infrastruttura fondamentale per il turismo come l’aeroporto Galilei”, ha sottolineato Valter Tamburini, presidente della Camera di commercio di Pisa.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore