Viaggidea punta sul tailor made per il nuovo concept

Viaggidea punta sul tailor made per il nuovo concept
05 dicembre 13:00 2017 Stampa questo articolo

Viaggidea ridisegna la linea dei suoi cataloghi: il nuovo concept punta sull’identità più profonda del brand, che costruisce viaggi tailor made. Come un abito di alta moda, il viaggio secondo Viaggidea è confezionato su misura dei singoli clienti, per trasformare una vacanza in un’esperienza indimenticabile. È questa la filosofia che ha orientato anche la realizzazione dei nuovi cataloghi: ogni copertina ricama su una stoffa pregiata il Paese a cui è dedicata. I riferimenti all’alta sartoria, si ritrovano pagina dopo pagina, conducendo alla scoperta delle diverse mete. La volontà è stata quella di rompere con la tradizione e le immagini patinate, per esplorare nuovi filoni comunicativi, originali, ma sempre coerenti con l’identità di Viaggidea.

Parallelamente, continua anche lo sviluppo dei cataloghi digitali di Viaggidea, che racchiudono sempre più video e contenuti interattivi, utili per completare e arricchire le informazioni delle brochure tradizionali. A questo proposito, il brand ha realizzato una nuova funzione per le agenzie di viaggi che, da gennaio, avranno la possibilità di condividere i cataloghi digitali personalizzati con i propri contatti. Si tratta di un servizio implementato su EasyBook che mira a consolidare i rapporti fra clienti e agenzie, dando a quest’ultime la possibilità di presentare destinazioni e itinerari in maniera innovativa, mantenendo sempre in evidenza i loro riferimenti, facilitando le relazioni e le prenotazioni.

Paolo Guariento, brand manager Viaggidea commenta: «È un progetto nato dall’ascolto del mercato, dopo numerosi tavoli di lavoro con le agenzie di viaggi, coinvolte per capire a fondo quale fosse l’importanza e l’utilizzo del catalogo cartaceo, abbiamo deciso di tradurre al meglio le loro segnalazioni e suggerimenti. Un percorso di comunicazione che mira ad esaltare il dna del brand e l’aspetto esperienziale che da sempre offriamo rispetto ad altri canali distributivi e alla concorrenza».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore