Turismo religioso: a Cracovia il primo congresso internazionale

Turismo religioso: a Cracovia il primo congresso internazionale
02 agosto 07:00 2017 Stampa questo articolo

Conto alla rovescia, in Polonia, per il primo Congresso Internazionale di Turismo Religioso e Pellegrinaggi dal titolo Seguendo le orme di Papa Giovanni Paolo II, che si terrà dall’8 al 12 novembre 2017 a Cracovia, città che insieme alla Regione di Małopolska ospita ogni anno milioni di pellegrini e turisti interessati a visitare i luoghi legati alla cultura cattolica.

L’evento è organizzato da Ernest Mirosław, titolare di Ernesto Travel, tour operator di riferimento per il turismo religioso della Polonia. Al suo fianco Dominika Krzych, coideatrice del progetto e collaboratrice del t.o. Insie,e hanno deciso di creare un momento d’incontro nella città-simbolo dei percorsi di fede per tutti gli specialisti del comparto: agenti di viaggi, tour operator, contractor, sacerdoti e altri organizzatori di viaggi.

Il congresso farà da preludio alla conferenza dell’Unwto in programma a Cracovia nel 2018 e dedicata proprio al tema del turismo religioso.

L’evento si aprirà il 9 novembre con Messa d’inaugurazione al Centro di Giovanni Paolo II, cui seguiranno i discorsi introduttivi e il workshop con i delegati di santuari, luoghi di culto e attrazioni turistiche. Nei due giorni successivi, tutti gli ospiti avranno la possibilità di visitare Cracovia e Małopolska, e in particolare la Città Vecchia di Cracovia, il Centro di Giovanni Paolo II e il Santuario di Divina Misericordia a Łagiewniki, le Miniere di Sale di Wieliczka, l’ex campo di concentramento Auschwitz-Birkenau, la parrocchia e la casa natale del Santo Giovanni Paolo II a Wadowice, la Basilica di Kalwaria Zebrzydowska e, anche se situato fuori dalla regione di Małopolska, il Santuario della Madonna Nera di Czestochowa.

Il programma dettagliato dell’evento è già disponibile all’indirizzo icortap.com.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore