Stile australiano con tocco british: lounge Qantas a Heathrow

07 dicembre 07:00 2017 Stampa questo articolo

Un modello da seguire per tutte le lounge di Qantas che verranno aperte al di fuori dell’Australia. Dopo qualche anno di assenza, il vettore australiano torna a investire sui collegamenti diretti con l’Europa (il prossimo marzo decollerà infatti il diretto Londra-Perth con un B787) e lo fa inaugurando uno spazio dedicato ai passeggeri premium in partenza dal Terminal 3 di Londra Heathrow.

«Abbiamo impiegato l’ultimo anno per costruire questa lounge – ha detto il ceo del gruppo Qantas Alan Joyce durante la cerimonia di inaugurazione, sottolineando come si tratti della prima in assoluto nella capitale inglese per il vettore – Si tratta di un perfetto mix di stile australiano ed anglosassone, abbiamo lavorato un anno per avere un luogo curato dal punto di vista dei servizi e del cibo, che faccia sentire i passeggeri di Qantas come a casa».

Tra le facilities presenti, 230 tra poltrone e posti a sedere, la disposizione su due livelli, un cocktail bar e un gin bar, menu a la carte, buffet postazioni per lavorare e wifi, suite con doccia.

La nuova lounge di Qantas a Heathrow è aperta ogni giorno dalle 8 di mattina alle 8.30 di sera e vi possono accedere i passeggeri che viaggiano in First, Business e Platinum One, i frequent flyer Platinum e Gold e i loro ospiti, i clienti oneworld Emerald e Sapphire, quelli di Emirates Skywards Platinum e Gold.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli