Reed Travel Exhibition, record per le tre fiere Atm, Wtm Africa e Wtm Latin America

11 giugno 16:46 2018 Stampa questo articolo

Arabian Travel Market a Dubai, World Travel Market Africa a Cape Town e World Travel Market Latin America a San Paolo. Sono terminate tutte con numeri da record le prime tre fiere dedicate al travel organizzate da Reed Travel Exhibitions del 2018.

La venticinquesima edizione dell’Atm, terminato lo scorso 25 aprile a Dubai, ha registrato ad esempio un record di 39mila visitatori, un numero che vale un +40% rispetto al 2013. Tra gli espositori più numerosi, tutti i più importanti brand dell’ospitalità mondiale: in totale, hanno coperto una superficie espositiva di circa 5.000 metri quadrati, il 20% di quella complessiva della fiera. In aumento anche il numero degli stand principali – 400 in rappresentanza di oltre 140 Paesi – con l’arrivo negli Emirati Arabia di 100 nuovi espositori.

«La crescita continua di Atm dimostra nel modo più evidente la forza della travel industry in tutto il Medio Oriente. La fiera offre ai suoi partecipanti la piattaforma perfetta per discutere il potenziale inbound e outbound di questi mercati», ha detto Simon Press, senior exhibition director di ATM.

Incrementi a doppia cifra anche per Wtm Africa (Cape Town, 18-20 aprile). Qui gli espositori sono stati più di 600, grazie alla presenza tra le altre di una quarantina di nazioni africane, mentre il numero dei visitatori è aumentato rispetto alla passata edizione del 18%. Buoni risultati anche quelli provenienti da Wtm Latin America (San Paolo, 3-5 aprile), che con i suoi 12 visitatori ha fatto segnare un +7% rispetto al 2017. In tutto, tra gli stand della manifestazione si sono svolti 12.000 meeting.

Il prossimo anno le tre fiere si terranno il 2-4 aprile a San Paolo (Wtm Latin America), il 10-12 aprile a Cape Town (Wtm Africa), il 28 aprile-1 maggio a Dubai (Atm).

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli