Visitgreece SAMOS beach
Giornale del 19 Ottobre 2011 - sfoglia il giornale

Austrian Airlines rinnova la flotta

LINEE AEREE

19-10-2011 NUMERO: 35

Invia
Jaan Albrecht 2011 - Austrian AirlinesIn attesa che con l’inizio di novembre entri in carica il nuovo ceo Jaan Albrecht, già chief executive officer di Star Alliance, Austrian Airlines prosegue con il rinnovamento della flotta a corto e medio raggio. «Grazie alla sostituzione integrale dei sedili nei 32 velivoli interessati, tutti Airbus A320 e Boeing B737, ora per le gambe c’è fino a 10 cm in più di spazio. E dato che si tratta di modelli più leggeri, si risparmia anche sui consumi», spiega Glauco Grossi, country manager Italy & Malta del vettore austriaco.

 

Dal 2012 il rinnovamento interesserà anche gli aereomobili a lungo raggio, con la sostituzione dei sedili in Economy e in Business e con un nuovo sistema di intrattenimento a bordo. L’attenzione al prodotto, del resto, è uno dei “plus” della compagnia, che anche nel 2011 è risultata ai primi posti nelle categorie Best Business Class Catering e Best Service in Europe ai World Airline Awards. Per venire incontro alle esigenze dei passeggeri, da giugno sono state semplificate le regole sul bagaglio: la franchigia in base al numero dei colli trasportati, già in uso da tempo sui voli per Usa e Canada, è stata estesa ai voli europei e a quelli verso l’Asia e il Medio Oriente. «Mentre le compagnie low cost rendono più costoso viaggiare con i bagagli, noi abbiamo voluto dare un segnale in controtendenza», spiega ancora Grossi.


Per quanto riguarda il mercato italiano, i risultati 2011 sono confortanti, «merito soprattutto dei collegamenti per Vienna e dal fatto che da qui è possibile utilizzare tutto i nostri collegamenti verso l’Est, con tempi di connessione brevissimi». Tra le destinazioni più apprezzate dagli italiani ci sono anche Delhi e Bangkok; in crescita gli Stati Uniti, grazie all’entrata nella joint venture Atlantic Plus-Plus con Lufthansa, Swiss, United e Continental. «Un prodotto, quest’ultimo, che è stato particolarmente apprezzato dalle agenzie di viaggi, che rappresentano come sempre il nostro partner privilegiato», conclude Grossi.
www.austrian.com

Giorgio Maggi
Guarda la registrazione del webinar di Disneyland Paris

Guarda i webinar di Gastaldi Holidays Enjoy Australia

Ultimi articoli in LINEE AEREE