Norwegian volerà low cost
dall’Italia all’Argentina

Norwegian volerà low cost <br>dall’Italia all’Argentina
04 dicembre 09:05 2017 Stampa questo articolo

Non si ferma l’avanzata transatlantica di Norwegian Air. La low cost norvegese, che ha appena avviato i voli diretti da Roma agli States, ha ricevuto il primo ok a collegare l’Italia e l’Argentina con i suoi Dreamliner.

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, l’Anac, l’ente nazionale per l’aviazione civile del Paese sudamericano, ha concesso al vettore – attraverso la sua consociata locale basata nel Paese sudamericano – la possibilità di operare per quindici anni 153 rotte domestiche e internazionali (su 156 richieste). Tra queste i collegamenti senza scalo da Buenos Aires per Milano Malpensa e Roma Fiumicino.

«L’avvio delle operazioni non avverrà nell’immediato, perché serve ancora la firma del ministro dei Trasporti dell’Argentina e perché il piano sarà dispiegato in un periodo di 5-8 anni», spiega al corsera Alfons Claver, uno dei responsabili delle relazioni istituzionali di Norwegian Air. «Cominceremo a operare sulla rotta Londra Gatwick-Buenos Aires il giorno di San Valentino 2018 con la nostra consociata inglese, Norwegian Air Uk — continua Claver — Nella seconda metà dell’anno inizieremo a volare con la sussidiaria argentina, Norwegian Air Argentina, su rotte nazionali, sudamericane e intercontinentali».

Milano non ha voli diretti per l’Argentina, mentre su Roma la competizione sarà con Alitalia e Aerolíneas Argentinas per la tratta tra le capitali dei due Stati. Le tariffe, secondo alcuni analisti, potrebbero aggirarsi su una cifra compresa tra 199 e i 249 euro a tratta per una tariffa base, con solo bagaglio a mano.

Norwegian Air collegherà l’Argentina anche a New York, Los Angeles e Istanbul, utilizzando un totale di 50-70 aerei (in leasing e non) e assumendo circa 3.200 persone per le nuove tratte.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore