Miami Meets Milano porta negli Usa l’arte contemporanea italiana

07 dicembre 07:00 2017 Stampa questo articolo

Dal 6 al 10 dicembre Miami Meets Milano porterà la grande arte italiana negli Stati Uniti, all’Hotel Victor in Ocean Drive, nel cuore di Miami Beach, negli stessi giorni della fiera internazionale di Miami Art Basel, la più importante del settore.

Alla conferenza stampa a Roma hanno preso parte, tra gli altri, l’onorevole Ignazio La Russa, Veronica Ferretti del Museo Buonarroti, Alberto D’Atanasio del Museo Modigliani, e Salvo Nugnes, manager della cultura e organizzatore dell’evento.

Al centro della rassegna opere di pittura, scultura e fotografia, tutte made in Italy, realizzate da artisti emergenti ed esposte a fianco dei lavori di maestri del calibro di Renato Guttuso, Fausto Pirandello, Dillo Dorfles, Mario Schifano, Gaetano Pesce, Eugenio Carmi, e Sandro Chia.

La mostra avrà il contributo anche del curatore e critico d’arte Vittorio Sgarbi e di José Dalí, artista e figlio di Salvador Dalí. Proprio quest’ultimo si è detto entusiasta dell’esposizione: «Se non ci fossero iniziative private di questo tipo molti artisti contemporanei non vedrebbero mai la luce – ha commentato Dalì, aggiungendo– Se mio padre fosse qui oggi di sicuro sgranerebbe gli occhi e saluterebbe l’evento urlando: “auguri!”».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Serena Martucci
Serena Martucci

Guarda altri articoli