Manuel Pasqual, un calciatore per agente

17 maggio 14:47 2017 Stampa questo articolo

«Calciatore dell’Empoli e agente di viaggi per Portotravel»: è così che Manuel Pasqual, giocatore di serie A, ama definirsi. Ovunque, partendo dal proprio profilo Twitter, che conta più di 107mila follower. «È nato tutto per caso. Dovevo prenotare il mio primo viaggio con la donna che successivamente ho sposato e sono andato proprio in quella che adesso è anche la mia agenzia, a San Donà di Piave, in provincia di Venezia. Mi sono trovato talmente bene che in me è scattata subito la voglia di tuffarmi nel mondo del turismo. Inizialmente avrei voluto aprire un’altra adv, ma ho optato per un’ipotesi alternativa: diventare socio di Portotravel».

Una carriera di tutto rispetto, che dal 2005 al 2016 ha visto Pasqual vestire anche la maglia della Fiorentina, squadra di cui per oltre 10 anni è stato capitano. Togliendosi, inoltre, la soddisfazione di essere convocato in Nazionale. La fascia al braccio di una delle realtà più importanti del panorama calcistico nazionale, però, non lo ha allontanato da quella che ormai era diventata una passione troppo grande per restare solo tale. Così, da tre anni, l’attuale terzino sinistro dell’Empoli è uno dei proprietari di Portotravel, che ha sede nel comune veneto dov’è nato. «Non riesco a essere presente fisicamente ogni giorno a lavoro, ma collaboro con i miei soci comunque molto bene. Il mio impegno principale è portare il maggior numero di clienti, e devo ammettere che anche diversi miei colleghi calciatori ci hanno scelti», racconta. L’agenzia, le cui top destination sono Usa e Oriente, ha iniziato a muovere i primi passi anche nel business travel. E tra i suoi clienti c’è proprio la Fiorentina. «Viaggi d’affari a parte, dove vogliamo crescere, il nostro biglietto da visita sono i viaggi di nozze, che vogliamo siano perfetti». Proprio come la sua luna di miele alle Seychelles. Che ricorda così: «È stato bellissimo».

Curriculum: Derthona, dove tutto è iniziato
Manuel Pasqual è cresciuto nelle giovanili della Reggina, ma il vero impatto con il calcio che conta lo ha avuto a Tortona (Alessandria), quando a diciassette anni ha firmato per il Derthona, in serie D. Compiendo quindi il primo concreto passo verso il successo, passando inizialmente da Pordenone, Treviso e Arezzo, arrivando fino in serie A: prima la Fiorentina, oggi l’Empoli.

Meta consigliata: il Sudafrica dei desideri
È la destinazione che Manuel Pasqual – alla fine però ha scelto le Seychelles – avrebbe voluto visitare in occasione del suo viaggio di nozze. Una meta ricca di storia, di segreti nascosti in ogni angolo. Da scoprire, tra Cape Town, la Route 62 o anche il Namaqualand. E ancora elefanti, giraffe, zebre e addirittura la presenza dei pinguini.

Estate 2017: le top destination di Manuel & co.
L’agenzia di viaggi vende soprattutto Usa e Oriente, prodotti che rappresentano quasi il 50% del venduto totale. Per l’estate 2017, sempre sul lungo raggio, le protagoniste saranno Giappone e Thailandia, con una forte richiesta anche per New York. In Europa, molto bene Londra, Parigi e Amsterdam. In Italia la fanno da padrone Sicilia e Sardegna.

Numeri
1982: il 13 marzo 1982 è nato Manuel Pasqual, che oggi ha 35 anni. È sposato con Mirca e ha due figli, Nicolò nato nel 2009 e Aurora nel 2011.

4: sono in tutto quattro i proprietari di Portotravel, a San Donà di Piave (Venezia). Oltre a Manuel, ci sono Chiara, Ornella e Mario. Questi ultimi due sono tra i soci fondatori dell’agenzia.

21: è il numero di maglia che Manuel Pasqual indossa nell’Empoli. Lo stesso 21 il calciatore lo aveva scelto ad Arezzo, sia in C1 che in serie B.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giulia Di Camillo
Giulia Di Camillo

Guarda altri articoli