L’ex villaggio Valtur Garden Calabria
entra nel portafoglio Nicolaus

L’ex villaggio Valtur Garden Calabria <br>entra nel portafoglio Nicolaus
12 aprile 10:58 2018 Stampa questo articolo

Dopo il Tanka Village e il Garden Toscana, passa di mano un altro villaggio ex Valtur, anche se non in esclusiva. Si tratta del Garden Resort Calabria che sarà commercializzato da Nicolaus. Il t.o. pugliese, infatti,  ha siglato un accordo di commercializzazione con la proprietà e ha dato il via alle vendite potenziando anche l’operativo. Nicolaus annuncia, però, di non volersi fermare al Garden Calabria e lascia trapelare la possibilità di ottenere la gestione di altre strutture alberghiere già per questa stagione.

Nicolaus cresce ancora in Calabria, quindi, una delle regioni che ha visto i maggiori investimenti del tour operator e che è parte integrante del suo piano di crescita. La disponibilità nella regione per l’operatore, infatti, supera le 2000 camere a  settimana, mentre il piano voli consente di arrivare a circa 5000 posti disponibili. I charter pianificati da Nicolaus fanno riferimento all’aeroporto di Lamezia Terme. Il Garden Resort Calabria era già stato un Nicolaus Club negli scorsi anni, prima della gestione Valtur.

«La formalizzazione di un accordo con un’ottima struttura come il Garden Resort Calabria va a potenziare un’area che non ha mai smesso di darci notevoli soddisfazioni come la Calabria – commenta Luca Epifani, direttore operativo Nicolaus – In prospettiva di una stagione molto positiva abbiamo dedicato molte risorse al potenziamento della disponibilità delle camere, unitamente a quella dei voli, e l’early booking ci ha premiati, così come continua a farlo il ritmo della prenotazioni. Continuiamo a lavorare per far crescere l’offerta ed essere pronti a far puntualmente fronte alle richieste del mercato e delle nostre agenzie partner».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore