Gran ritorno di Astoi alla Bmt di Napoli

Gran ritorno di Astoi alla Bmt di Napoli
13 marzo 12:00 2018 Stampa questo articolo

Era il 7 marzo di due anni fa quando titolammo “Astoi volta le spalle alla Bmt”. Oggi, con la medesima enfasi, diamo la notizia del ritorno alla fiera di Napoli (dal 23 al 25 marzo alla Mostra d’Oltremare) dell’associazione dei tour operator guidata da Nardo Filippetti.
Astoi parteciperà alla Borsa Mediterranea del Turismo con uno stand istituzionale, con un’area riservata a incontri con le agenzie e convegni per un totale di una sessantina di posti a sedere.

Sempre sul fronte dei t.o., è confermata la presenza a Napoli di Best Tours e del “blocco Astoi” composto da Idee per Viaggiare, Alidays, Ota, Naar, Nicolaus e Futura Vacanze, il quale è andato a occupare lo spazio di circa 80 mq lasciato libero da Valtur, che naturalmente non sarà in fiera. Tra le new entry, invece, ci saranno I Viaggi di Maurizio Levi e Ixpira, l’azienda nata dalla scissione di Guy Luongo da Albatravel.

Per Angioletto De Negri, presidente di Progecta e organizzatore della Bmt, «il ritorno di Astoi è un’ottima notizia, la conferma che sul fronte trade c’è voglia di ripresa. Ma vuol dire anche che, con i 600 agenti che ospiteremo, la Borsa di Napoli garantisce agli espositori un contatto concreto con la distribuzione».

Proprio sul fronte delle agenzie, debutta in fiera Fiavet Nazionale, che terrà a Napoli un Consiglio Nazionale e un convegno in cui si discuterà dell’iter di recepimento nuova direttiva Ue sui pacchetti di viaggio e servizi turistici collegati”. Astoi metterà a disposizione degli associati uno spazio per incontri con le adv.

L'Autore

Roberta Rianna
Roberta Rianna

Direttore responsabile

Guarda altri articoli