Giorgio Trivellon lascia Club Med

Giorgio Trivellon lascia Club Med
17 maggio 11:25 2018 Stampa questo articolo

Dopo quasi vent’anni è arrivato il momento di cambiare. Con una nota personale Giorgio Trivellon, a questo punto ex direttore commerciale di Club Med, lascia il tour operator proprio a poche settimane dall’inaugurazione di un progetto, quello dell’apertura di Cefalù (appuntamento a giugno: si tratterà del primo 5 Tridenti in Europa), che il manager aveva visto nascere fin dagli albori.

Entrato in Club Med nel 1990, dove ha ricoperto ruoli nell’ambito delle risorse umane prima e nella direzione commerciale poi – lavorando a fianco di manager come Pierluigi Taliento e Giorgio Palmucci – dopo un’esperienza in Valtur durata 7 anni, Trivellon era tornato nel t.o. francese nel 2012, per contribuire al riposizionamento del brand nel mercato italiano delle agenzie di viaggi.

«Non lascio perchè ho già qualcos’altro, ma perché sono sicuro che sia la decisione giusta da prendere in questo momento. Il tutto in accordo con l’azienda», tiene a precisare Giorgio Trivellon. Piuttosto, alle origini dell’interruzione del rapporto, ci sarebbe «una nuova riorganizzazione aziendale finalizzata a nuove forme di distribuzione in linea con l’evoluzione del mercato turistico. Le esperienze passate hanno rappresentato momenti fondamentali ed esaltanti della mia attività professionale in Club Med, ma è giunto il momento di un passaggio fisiologico che mi porta a guardare avanti, forte e riconoscente di quanto ho potuto e voluto realizzare in passato».

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli