Gattinoni MdV, nove strutture di lusso con Lux* Hotels

Gattinoni MdV, nove strutture di lusso con Lux* Hotels
14 giugno 12:08 2018 Stampa questo articolo

Serata all’insegna di Mauritius e Maldive firmata Gattinoni Mondo di Vacanze e Lux* Resorts & Hotels, per proseguire una partnership nata l’anno scorso in occasione del lancio di Travel Experience, prodotto sartoriale del network, e della concomitante apertura di Lux* Bodrum, sulla riviera turca. Saranno nove le strutture di lusso in più nella programmazione Gattinoni.

«Un colpo di fulmine la nostra collaborazione – commenta Alberto Albèri, responsabile Gattinoni Travel Experience – che ora si rafforza con la programmazione di nove strutture di pregio. Una realtà che ci permette di coccolare i clienti con un prodotto tailor made pensato per esperienze uniche di vera eccellenza».

Le proposte per i clienti Gattinoni, alla ricerca di servizi e prodotti di altissimo livello, riguardano gli hotel Tamassa, Lux* Belle Mare e Grand Gaube a Mauritius; Lux* Saint Gilles e Hotel Le Récif a Reunion (dipartimento francese nell’Oceano Indiano); Lux* Bodrum (già forte di ottimi risultati) in Turchia; Lux* Lijiang e Benzilan in Cina (entrambi nello Yunnan, lungo la Tea Horse Road, via del tè dal Burma al Tibet); Lux* South Ari Atoll alle Maldive.

«La catena è in espansione, a cominciare dalla novità di quest’anno – aggiunge Denise Cattaneo, responsabile marketing di Lux* Resorts & Hotels in Italia – A novembre un nuovo hotel entrerà nel portafoglio di Mauritius; seguiranno le aperture a inizio 2019 del North Male Atoll alle Maldive, a fine anno del Phu Quoc, nella più grande isola del Vietnam, e nel 2020 ci sarà anche il debutto in Italia del Lux* Tuscany, un country resort con campo da golf a 18 buche situato tra Forte dei Marmi e i villaggi medievali della Via Francigena».

«Gli italiani sono il nostro 4° mercato europeo, in crescita del 5% di fatturato nel 2017 – prosegue Cattaneo – Sta salendo anche il valore medio della pratica, a partire da 5mila euro in bassa stagione e sull’unico 4 stelle della catena, il Tamassa a Mauritius, che resta la prima destinazione perché abbiamo più alberghi. Ma le Maldive performano altrettanto bene».

Un mondo nuovo e frizzante quello di Lux* Resorts & Hotels, persino con un’esperienza sull’isola deserta privata Ile Des Deux Cocos, a sud di Mauritius, vicino all’aeroporto. All inclusive le escursioni diurne e notturne. Vibrante personalità cosmopolita, invece, caratterizza l’ospitalità di Belle Mare, rinnovato 3 anni fa, che dispone solo di suite. Servizio ancora più alto al Grand Gaube, riaperto lo scorso dicembre sulla costa nord, ideale per il diving.

Alle Maldive, infine, il Lux* South Ari Atoll, nell’isola di Dhidhoofinolhu: grande, con tanta vegetazione e 4 chilometri di spiaggia. Sono 193 le ville private, con Spa, centro Padi per immersioni, campi da tennis e centro fitness Technogym. Inoltre, otto ristoranti e cinque bar.

L'Autore

Adriana De Santis
Adriana De Santis

Guarda altri articoli