Torna alle Gallery

Milano capitale del design (anche in hotel)

In attesa del Salone del Mobile, HotelsCombined incorona i migliori design hotel del capoluogo meneghino. Secondo una ricerca della piattaforma di ricerca, infatti, sono sempre di più gli stranieri che arrivano a Milano durante la Design Week, che scelgono un albergo famoso per il proprio originale stile.

Ecco la top 8 degli hotel con il design più ricercato dove alloggiare in città:
1) Relais & Châteaux – Châteaux Monfort
Un design quasi onirico che attinge al mondo delle fiabe e dell’opera, le camere dello Chateaux Monfort si ispirano a fiabe antiche (da Cenerentola all’Uccello di Fuoco), oppure raccontano l’opera classica (come La Traviata, la Turandot e Madama Butterfly). Un’atmosfera romantica e fiabesca si respira anche nel Lounge Bar Mezzanotte by Venissa o nella SPA Amore & Psiche; mentre la Cella di Bacco non è una semplice cantina ma uno scenario in cui è possibile vivere un’esperienza di degustazione unica con un’attenta selezione dei migliori vini italiani.

2) Mandarin Oriental Milan
Nel cuore del fashion district milanese, l’albergo offre due particolari suite dedicate a celebri artisti lombardi: la Milano Suite, omaggio a Piero Fornasetti, arredata con articoli originali; e la Premier Suite, tributo al razionalismo milanese e all’architetto Gio Ponti il cui stile minimalista basato sulla “riduzione del segno”, ha ispirato una generazione di artisti dagli anni ’50 a oggi.

3) Boscolo Milano
Progettato dall’architetto Italo Rota, che ha letteralmente rimodernizzato un edificio anni Venti, il Boscolo è sicuramente l’hotel dal design più ricercato di tutta Milano, grazie ai colori accesi dell’ingresso e le sculture Arlecchino che spezzano il rigore dei palazzi circostanti. Le camere sono tutte diverse e numerose sono le esposizioni e installazioni durante il Salone del Mobile che rendono la struttura uno dei punti di riferimento del Fuorisalone.

4) The Yard
Amanti delle atmosfere vintage? Il The Yard è il luogo perfetto. Questo boutique hotel situato nel cuore dei Navigli affascina con il suo allure in stile londinese arricchito da dettagli d’epoca come bauli e cappelliere, trofei sportivi, antichi oggetti di uso quotidiano riconvertiti con garbo a complementi d’arredo. Le 28 suite dell’hotel sono caratterizzate ciascuna da un tema sportivo differente e da un’attenta cura dei particolari.

5) Enterprise Hotel
Efficienza, innovazione e arredi minimal. L’Enterprise Hotel rappresenta lo spirito creativo e innovativo di Milano, simbolo del miglior connubio tra design moderno e tradizione.

6) Room Mate Giulia
Firmato dall’archi-star Patricia Urquiola è stato inaugurato poco più di 1 anno fa, e combina storia (l’edificio che lo ospita risale al XIX secolo) e contemporaneità (degli arredi).

7) Hotel Viu Milan
Aperto da poco più di una settimana, l’Hotel Viu si sta facendo largo nel panorama dei design hotel milanesi. A due passi dal quartiere Isola, nuovo distretto del Fuorisalone, l’hotel si presenta come un edificio elegante e metropolitano caratterizzato da una facciata di vetro incorniciata da una ricca vegetazione, destinata a diventare un vero e proprio giardino verticale.

8) Nyx Hotel
Un’altra new entry a Milano, vicino alla Stazione Centrale, crocevia di pendolari e viaggiatori. Il Nyx Hotel, il cui nome si ispira alla dea greca della notte, vanta già un primato: è il primo albergo-museo che ospita al suo interno opere di street art realizzate da 13 artisti, o writer, italiani di fama internazionale.