Block Notes n°4 – City break a Il Cairo e Alessandria

La quarta puntata del programma di formazione Egitto Expert per le agenzie di viaggi è dedicata ai City Break a Il Cairo e ad Alessandria.

In Block Notes si parla della capitale dell’Egitto, città di contrasti, esotica e accogliente, in cui viaggiare indietro nel tempo tra le piramidi dell’epoca faraonica e la storia copta e islamica, facendosi contemporaneamente coccolare da tutti i comfort dei nostri tempi. Il Cairo è una città per tutte le tasche; imperdibili le passeggiate sul Nilo, il Museo Egizio, la Cittadella di Salah El-Din.
Basta un treno o un autobus e cambia lo scenario: ecco Alessandria, seconda città egiziana per dimensioni, dall’identità mediterranea e con 20 chilometri di lungomare e i famosissimi giardini. Oltre al mare, da non perdere la Bibliotheca Alexandrina, centro culturale sorto accanto all’antica biblioteca che ospita fino a otto milioni di libri, la fortezza di Qaitbay in cui si ergeva il Faro, i giardini di Shallalat.

COMPILA IL FORM per pre-registrarti al programma di formazione e così ricevere – al termine del percorso – un’email con il link al questionario.


Block Notes n°3 – Il Cammino della Sacra Famiglia

La terza lezione del programma di formazione Egitto Expert per le agenzie di viaggi è dedicata al Cammino della Sacra Famiglia.

In Block Notes si parla dell’Egitto come Terra Santa per i pellegrini cristiano-cattolici. Un percorso nei luoghi cari al cristianesimo e alla chiesa copta che ripercorre le tappe del viaggio di Maria, Giuseppe e Gesù in fuga da Erode. I siti principali da visitare sono Il Cairo con la Chiesa di San Sergio e la grotta dove si rifugiò la Sacra Famiglia, El Maadi, l’antichissimo centro monastico di Wadi Natrun, Alessandria, il sacrario militare di El Alamein. Da non dimenticare anche il monastero di Santa Caterina sul monte Sinai, edificato per volontà dell’imperatore romano Giustiniano. Esiste poi un percorso alternativo che a livello turistico è ancora tutto da scoprire.

COMPILA IL FORM per pre-registrarti al programma di formazione e così ricevere – al termine del percorso – un’email con il link al questionario.


Block Notes n°2 – Le crociere sul Nilo

La seconda puntata del programma di formazione Egitto Expert per le agenzie di viaggi è dedicata alle crociere sul Nilo.

In Block Notes si parla del modo migliore per scoprire la Terra dei Faraoni attraverso la navigazione nell’estremo sud del Paese. Si parte da Luxor o Assuan per crociere di 3, 4 o 7 notti con soste nelle perle dell’Antico Egitto: la Valle dei Re, Edfu e il tempio dedicato al dio Horo, Kom Ombo, la Grande Diga di Assuan, i templi di roccia di Abu Simbel e tanti altri siti archeologici. Tra le alternative, la mini crociera sul lago Nasser e l’esperienza in feluca, la tipica imbarcazione a vela egiziana. A bordo di navi dotate di tutti i comfort si vivono anche eventi a tema come il Galabiya Party, in cui gli ospiti indossano abiti tipici egiziani.

COMPILA IL FORM per pre-registrarti al programma di formazione e così ricevere – al termine del percorso – un’email con il link al questionario.


Block Notes n°1 – Mar Rosso in agenzia

È dedicata al Mar Rosso la prima puntata del programma di formazione Egitto Expert per le agenzie di viaggi.

In Block Notes si parla dei punti di forza della costa egiziana che si estende dal Golfo di Suez a nord fino al confine del Sudan a sud. La vicinanza all’Italia, il rapporto qualità prezzo e il sole tutto l’anno la rendono destinazione adatta a tutti i target: coppie, honeymooner, famiglie con bambini, giovani, ospitati nelle molte strutture all inclusive con animazione e mini club.
Meta ideale per diving e snorkeling, qui è anche possibile sperimentare safari
nel deserto in quad o 4×4 e gite a dorso di dromedario.
Entriamo nel dettaglio delle tre destinazioni più richieste: Marsa Alam, Sharm el Sheikh, Hurghada, tra barriere coralline, collegamenti aerei, informazioni,
curiosità, escursioni ed esperienze da non perdere.

COMPILA IL FORM per pre-registrarti al programma di formazione e così ricevere – al termine del percorso – un’email con il link al questionario.