Europcar, via libera dell’Ue all’acquisizione di Goldcar

Europcar, via libera dell’Ue all’acquisizione di Goldcar
06 dicembre 17:10 2017 Stampa questo articolo

Europcar Group ha ricevuto il via libera della Commissione Ue per l’acquisizione di Goldcar, annunciata già lo scorso giugno. La società di noleggio francese prevede di completare l’operazione entro la fine del 2017, che al suo interno comprende anche il rifinanziamento del debito della flotta della low cost spagnola.

Si è di fronte a una mossa che rappresenta un strategico passo in avanti per Europcar Group su tre principali segmenti: Mediterraneo, leisure e low cost. Il procedimento, inoltre, dovrebbe essere in grado di generare entro il 2020 almeno 30 milioni di sinergie di costi all’anno.

«A gennaio 2018 Goldcar sarà uno dei punti centrali della strategia di implementazione del nostro Gruppo. E sarà un forte motore di crescita. In linea con le nostre ambizioni per il 2020, ci concentreremo sull’integrazione dei nuovi perimetri e sull’erogazione delle sinergie attese, digitalizzando ad esempio il viaggio dei nostri clienti e perseguendo sempre la nostra eccellenza operativa», ha dichiarato Caroline Parot, chief executive officer di Europcar Group.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore