Emirates, operazione codeshare con flydubai

Emirates, operazione codeshare con flydubai
12 ottobre 07:00 2017 Stampa questo articolo

A seguito dell’annuncio della loro partnership, Emiratesflydubai hanno annunciato che la compagnia aerea di bandiera dell’Emirato Arabo di Dubai includerà nel proprio network 29 destinazioni servite dal vettore emiratino a basso costo su tre continenti. Tra le destinazioni servite, spazio a Bucarest (Romania), Muscat (Oman), Najaf (Iraq), Skopje (Macedonia), Kazan (Russia) o anche Asmara (Eritrea).

La nuova rete offrirà maggiori frequenze e accessi a molteplici destinazioni, con il vantaggio di collegare i bagagli alla destinazione finale. In più, i membri del programma skywards di Emirates possono guadagnare miglia sui voli in codeshare come da programma.

Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e ad di Emirates, nonché alla guida di flydubai, ha dichiarato: «Con questo accordo i passeggeri avranno l’opportunità di usufruire dei vantaggi unici che ognuna delle due compagnie aeree offre, insieme a una maggiore scelta e flessibilità di collegamenti via Dubai. Questo è solo l’inizio».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore