Autonoleggio, tutte le soluzioni per i businessman

Autonoleggio, tutte le soluzioni per i businessman
15 novembre 07:00 2017 Stampa questo articolo

Quello del business traveller è tra i target tra più corteggiati dai player dell’autonoleggio. Lo confermano i numerosi plus che ogni singola compagnia ha studiato per aziende e manager.

Si parte dalla formula E-Invoicing messa a punto dalla Europcar, ovvero la fatturazione dematerializzata disponibile nei maggiori Paesi Ue, tra cui Italia, ma anche  Regno Unito e Australia. Un’emissione elettronica offerta in tre differenti versioni: Pdf via email, via portale web o in via telematica. In questo modo vengono efficientati i tempi contabili all’insegna della massima trasparenza.

C’è poi Hertz con la sua Selezione Italia che offre ai clienti la possibilità di noleggiare in Italia vetture di alto livello, della tradizione italiana: una gamma di auto, dalle Alfa Romeo (anche l’ultimo modello Stelvio) alle Fiat Abarth, orientata sia al cliente internazionale che agli uomini d’affari italiani appassionati di auto.

Da parte sua, Avis sta investendo molto sull’operazione Flex, ovvero il noleggio superiore a un mese per privati e aziende, ma senza vincolo del leasing: un’opzione che presenta un interessante pricing e una vasta gamma di autovetture disponibili in tutta la rete internazionale della compagnia. Si tratta di una soluzione pensata in particolare per i segmenti di turismo d’affari e corporate perché consente interessanti risparmi nei costi operativi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore