Asse Sardegna-Tunisia, presto il volo da Cagliari a Tabarka

11 luglio 07:00 2017 Stampa questo articolo

Obiettivo cooperazione tra la Regione Sardegna e il nord ovest tunisino. Da un incontro a Tunisi tra il ministro del Turismo del Paese e i rappresentanti della Camera di Commercio di Cagliari e Sardegna, alla presenza dell’ambasciatore Raimondo De Cardona, è emersa l’intenzione di attivare un collegamento aereo diretto tra Cagliari e Tabarka Ain-Draham, che sarà inizialmente servita da velivoli da circa 30 passeggeri.

«Puntiamo a sviluppare il turismo e i flussi commerciali tra le due regioni», ha dichiarato Mouna Mathlouthi, direttrice generale della Cooperazione internazionale del ministero tunisino del Turismo.

Sul fronte degli investimenti, la riunione ha consentito di enunciare alcuni progetti che potrebbero essere sviluppati nei dintorni di Tabarka e che riguardano la produzione del torrone, del cioccolato e di gelati per un valore stimato di 5 milioni di dinari tunisini (circa 1 milione e 800mila euro) che permetterebbero la creazione di 30 posti di lavoro inizialmente e 130 nella fase finale.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore