Arriva Italiabella, la startup dalle spalle larghe

Arriva Italiabella, la startup dalle spalle larghe
14 novembre 13:19 2017 Stampa questo articolo

italiabellaIronia della sorte, a poche ore dalla sconfitta che esclude l’Italia dalla Coppa del Mondo di Calcio, arriva sul mercato Italiabella. Un nuovo tour operator incoming che ne approfitta per ribadire che i Mondiali del turismo, quelli sì che possiamo vincerli. Alla sua guida c’è un manager di lungo corso che il mercato lo conosce bene: Sandro Saccoccio, reduce da anni in Gartour e da un rapido passaggio in Vox Tours, oggi managing director dell’operatore nato da Destination Romagna Srl. Un marchio nuovo di zecca connesso ad Airiminum, società di gestione dell’aeroporto di Rimini, a cui è legata da un contratto commerciale che vedrà Italiabella impegnata nello studio e nella realizzazione di azioni di comarketing per far crescere lo scalo riminense.

Al di là del focus regionale con Romagnabella, la programmazione del t.o. capitanato da Saccoccio attraversa tutta l’Italia con un prodotto consultabile sul sito italiabella.tours e su un catalogo cartaceo di 24 pagine.
Chicche di prodotto due Grand Tour dell’Italia di 72 giorni: il primo in primavera, che parte da Milano e attraversa il Paese fino a sud, seguendo il sole; il secondo in autunno con partenza da Roma, che si conclude al nord.

saccoccio«Dopo l’anno dei borghi e quello del food, il 2019 sarà l’anno dello slow tourism – ricorda il gm – Per questo vogliamo proporre un viaggio lento, che non tocca le grandi città, e consente di visitare lo Stivale con calma, proprio come accadeva negli anni del Grand Tour. Target di riferimento, i senior di buon livello culturale, ottima capacità di spesa e molto tempo libero a disposizione».
Ciascuno di questi itinerari, che toccherà soprattutto località minori, prevede un accompagnatore, un medico al seguito, una guida il loco. «È una grande sfida, che ci auguriamo di vincere», commenta Saccoccio.
Tra i mercati-chiave dove vendere il prodotto ci sono il Nord Europa, la Russia, gli Stati Uniti e in Cina, tutti bacini in espansione.

Italiabella sarà presentata ufficialmente mercoledì mattina sul Belvedere del Colosseo, simbolo del nostro Paese. Ci saranno, al fianco di Saccoccio, Leonardo Corbucci e Laura Fincato, rispettivamente amministratore delegato e presidente di Airiminum. Perché questa è una startup con le spalle larghe.

L'Autore

Roberta Rianna
Roberta Rianna

Direttore responsabile

Guarda altri articoli
  • Francesco Solinas

    belli de casa ! Bravo Saccoccio