Al via l’inverno di Valtur tra restyling e nuova offerta food

Al via l’inverno di Valtur tra restyling e nuova offerta food
06 dicembre 12:38 2017 Stampa questo articolo

Al via la stagione invernale di Valtur con l’apertura del Principe Marmolada. L’operatore, insieme ai lavori di restyling portati a termine nei ristoranti e nelle aree comuni dei resort neve, presenta novità anche a livello gastronomico: l’obiettivo è quello di impostare un’offerta in grado di consolidare sempre più il connubio tra vacanza e food, dando valore all’autenticità, alla territorialità e alla qualità.

«Anche la rinnovata food and beverage experience ideata per la stagione invernale nasce interpretando e promuovendo il territorio che ospita i nostri resort – afferma Elena David, amministratore delegato di Valtur – Grande spazio è stato dato a materie prime selezionate, con una ben studiata proposta di menù settimanali che propongono un percorso enogastronomico pronto a esaltare le eccellenze alimentari made in Italy e le abilità dei nostri chef».

Tra le novità più importanti c’è l’introduzione della pasta fresca, preparata a vista con farine selezionate. Anche per i secondi piatti, nei resort di Pila e Marilleva, è stata allestita una scenografica rosticceria per la preparazione di pollo, galletto, stinco e costine di maiale, o anche arrosti di vitello, maiale e manzo. Per quanto riguarda invece la prima colazione, momento fondamentale soprattutto in montagna per affrontare lunghe giornate sulle piste, è stata arricchita con numerosi prodotti regionali come yogurt, formaggi e salumi. Inseriti, inoltre, prodotti per celiaci e per intolleranti a latte e derivati.

Per le vigilie di Natale e Capodanno, e per il giorno dell’Epifania, sono stati studiati menù ad hoc, in cui antipasti, primi e secondi piatti uniranno i prodotti tradizionali del territorio ad altre prelibatezze.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore