Accor rileva Gekko per 100 milioni di euro

Accor rileva Gekko per 100 milioni di euro
14 novembre 09:47 2017 Stampa questo articolo

AccorHotels ha annunciato di aver siglato un’intesa per l’acquisizione di Gekko, il Gruppo con un ruolo di primo piano nel segmento delle prenotazioni hotel per il business traveller.

Stimato in 100 milioni di dollari, l’affare è stato studiato per rinforzare la posizione di AccorHotels nel segmento del business travel, ritenuto un comparto chiave per la compagnia. Per esperienza e tecnologia, Gekko offre soluzioni di ricerca e prenotazioni su un’interfaccia connessa con oltre 500mila alberghi in tutto il mondo che spaziano, per categoria, dai budget hotel ai cinque stelle lusso.

Si stima che Gekko abbia 300 società clienti e 14mila agenzie di viaggi attraverso le proprie compagnie sussidiarie: HCorpo (key account), Teldar Travel (adv per il tempo libero), Teldar Travel Biz (adv dedicate alle Pmi), Miles Attack (programmi fedeltà) e Infinite Hotel (venditore dedicato agli alberghi indipendenti francesi). Fondato nel 2010 da Olivier Delouis e Stéphane de Laforcade, il Gruppo inoltre opera in Francia, Belgio, Spagna e Portogallo.

L’accordo è stato concluso per la cifra di 100 milioni di dollari e, secondo gli analisti, avrà un effetto a crescita graduale sulle performance finanziarie di AccorHotels per il 2018.

L'Autore